Lecce, Sticchi Damiani: "Liverani? Il contratto di tre anni dimostra la nostra volontà"

22.05.2019 11:45 di Davide Abrescia   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lecce, Sticchi Damiani: "Liverani? Il contratto di tre anni dimostra la nostra volontà"

'Continuità' è la parola chiave in casa Lecce. Dopo il doppio salto dalla Serie C alla Serie A, la società giallorossa pensa al futuro e a costruire una rosa adeguata per la massima serie. Il presidente Saverio Sticchi Damiani ha parlato ai microfoni di "Radio Anche Io Sport":“Io, assieme al ds Meluso, abbiamo offerto al tecnico il rinnovo prima del match contro il Brescia e lui ha accettato. Abbiamo rinnovato per altri tre anni e questo dimostra la nostra volontà nonostante nel calcio non si possa mai avere certezze. Serie A a 18 squadre? Una massima serie con meno squadre sarebbe più competitiva ma il format a 20 squadra permetterebbe alle piazza di provincia di coltivare i sogni di vivere un’esperienza come questa”.

Poi conclude con un riferimento al Parma, che ha fatto lo stesso percorso dei giallorossi: "Hanno fatto un percorso straordinario e lo guardiamo con attenzione. Anche in quel caso una continuità di lavoro con un tecnico e un ds come Faggiano che ha portato qualità e certezze per la massima serie perché oltre ai giovani servono elementi che conoscano bene la categoria”.