Pochesci: "Lecce, grande solidità e bel gioco"

08.02.2019 11:00 di Gianluca Sasso   Vedi letture
Fonte: pianetaserieb.it
© foto di Federico Gaetano
Pochesci: "Lecce, grande solidità e bel gioco"

Alessandro Pochesci, ex allenatore della Ternana, interpellato sul momento attuale del campionato cadetto, ha inquadrato così le possibili favorite per la vittoria finale: "Ci sono squadre come Benevento, ora impegnato in un derby delicatissimo, Palermo, calcisticamente compatto dopo lo sfogo di Bellusci, e Pescara, chiamato a reagire alla batosta subita, che per me possono tornare in auge. Magari non arriverà primo, però io dico occhio al Lecce: come espressione di gioco siamo quasi al livello dei lombardi (Brescia, anche se subiscono di più), ma dispongono di una rosa molto inferiore. Secondo me è la società adatta a questo campionato, vedo una compattezza tra presidente, ds e allenatore che altrove non esiste. Questa solidità ha avuto un’influenza positiva sui tifosi, che anche nei momenti meno brillanti hanno mugugnato poco o nulla, nonostante siano di palato fino”.