Cds - Verso Monopoli-Bisceglie, Tavano: "Porterò l'esperienza di Bisceglie sempre nel cuore"

09.03.2019 11:15 di Davide Abrescia   Vedi letture
Cds - Verso Monopoli-Bisceglie, Tavano: "Porterò l'esperienza di Bisceglie sempre nel cuore"

Sarà un derby che profumerà di amarcord per Paolo Tavano, ex direttore generale del Bisceglie, e ora al Monopoli con il compito di occuparsi delle relazioni esterne e dei rapporti istituzionali. Domenica alle ore 16.30 allo Stadio Veneziani andrà in scena il derby tra biancoverdi e nerazzurro stellati. Ne ha parlato proprio l'attuale dirigente del Gabbiano Paolo Tavano ai nostri taccuini. 

Buonasera Paolo Tavano, innanzitutto partiamo facendo un passo indietro alla scorsa annata...

«Sarò sempre grato al Bisceglie e al presidente Canonico, perché dopo anni a Bari mi ha permesso di esser protagonista in un altro ruolo e facendo un altro tipo di campionato. È uno dei pochi presidenti che scende in campo in primo piano, lo ha dimostrato lo scorso anno ma anche quest'anno da quando ha preso in mano la situazione le cose stanno andando diversamente. Porterò sempre Bisceglie nel cuore, in questi giorni mi sono sentito con tanta gente in vista di domenica ed è stato bellissimo».

Quali sono le differenze tra le due piazze?

«Le differenze sono sostanziali. Purtroppo, con rammarico, devo dire che a Bisceglie c'è l'assenza del pubblico e sembra di giocare a teatro. Nonostante gli sforzi del presidente Canonico per mantenere la squadra in Serie C, la piazza continua a non rispondere e questo sinceramente non l'ho mai capito. Il Monopoli, invece, è una società più organizzata: ha il patron Lopez e l'amministratore Laricchia che hanno messo su una bella macchina organizzativa e stanno raccogliendo importanti soddisfazioni. Anche se...»