Monopoli-Cavese 0-1: Pasqua amara, a segno l'ex Rosafio. Ma quanta sfortuna per il gabbiano con due legni colpiti

20.04.2019 18:27 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Monopoli-Cavese 0-1: Pasqua amara, a segno l'ex Rosafio. Ma quanta sfortuna per il gabbiano con due legni colpiti

Occasione persa. Il Monopoli perde contro la Cavese e non blinda i playoff, anzi: tutto resta ancora in discussione. Col Rieti serviranno i tre punti contro una squadra che - contro il Bisceglie - si è garantita la permanenza in terza serie con un buon anticipo. Primo tempo di marca ospite, i ragazzi di Modica sono partiti subito forte. Nella ripresa grande reazione del gabbiano, che però è stato anche sfortunato: due i legni colpiti. Ben 5 gli ammoniti per la Cavese. In tribuna c'era anche Massimo Cerri, direttore sportivo ed ex centrocampista biancoverde dal 1985 al 1989. 

PRIMO TEMPO
Prova a dare filo da torcere il Monopoli. Al 13' Donnarumma mette il pallone nel cuore dell'area di rigore, ma nessuno arriva sul pallone. Vani anche i tentativi di Gerardi. Si fa vedere allora la Cavese al 29' con Sainz Maza, che però non riesce a sorprendere Pissardo. Poco male per i campani, che passano in vantaggio al 32': Inizativa personale di Rosafio, serpentine in area e Pissardo è scavalcato. I brividi non finiscono qui, la Cavese aggredisce il gabbiano e dà la sensazione di poter far male da un momento all'altro. Al 36' una punizione di Sainz Maza termina fuori di poco, al  44' altra incursione di Rosafio, stavolta vana. Poco prima tiro di Donnarumma a lato e senza pretese. 

SECONDO TEMPO
Nella ripresa il Monopoli cambia registro, ma deve fare i conti con la sfortuna. Al 51' Berardi centra il palo da incursione di Paolucci, al 56' il tiro di Donnarumma è telefonata: vana la sua incursione solitaria. Unica occasione per la Cavese al 62' con un tiro di Sainz Maza senza pretese nel cuore dell'area di rigore. Poi riprende ad attaccare il gabbiano: clamorosa la traversa 
di Gerardi dagli sviluppi di un corner all'82' e nemmeno Montinaro all'89' combina di meglio. L'ex Bisceglie non riesce a trovare il varco giusto per colpire. 

Serie C girone C 2018/19 - 35^ giornata

Stadio 'Vito Simone Veneziani' - Monopoli (BA)

MONOPOLI-CAVESE 0-1

Marcatori: 32' Rosafio (C)

Monopoli (3-5-2): Pissardo; Gatti, De Franco, Mercadante (57' Montinaro); Fabris, Scoppa, Paolucci, Zampa (69' Mariano), Donnarumma; Gerardi, Berardi (69' Maimone). All. Scienza 

A disp: Crisanto, Guido, Sanzone, Mangione, Cavallari, Antonacci, Ferrara

Cavese (4-3-3): De Brasi; Manetta, Silvestri, Bacchetti, Filippini (64' Ferrara); Tumbarello (57'Nunziante), Favasuli (72' Buda), Migliorini; Rosafio (72' Magrassi), Sainz-Maza, Fella. All. Modica 

A disp: Bisogno, Palomeque, De Rosa, Kayro, Bruno, Agate, La Ferrara, Castagna

Ammoniti: Silvestri (C), Donnarumma (M), Manetta (C), Palomeque (C), Migliorini (C), Bacchetti (C)

Espulsi: -

Recuperi: 1'pt; 5'st.