Intervistato dai colleghi della Gazzetta dello Sport alla vigilia del match col Rieti, il capitano del Monopoli De Franco carica l'ambiente biancoverde in vista del rush finale, analizzando quanto accaduto nell'ultima sfida di campionato.

"Cosa è successo? Nulla, può capitare di perdere. Non dimentichiamo che il nostro terreno di gioco non è in condizioni ideali per produrre il nostro solito calcio. Questo aspetto, però, non vuole essere un alibi. Non scherziamo, pensiamo partita dopo partita. E’ sempre stato così e lo sarà fino al termine del campionato, quando tireremo le somme. Ovvio che ci sia dispiacere in quanto a tutti non piace perdere,ma non possiamo essere rammaricati. Stiamo disputando un campionato alla grande, chi mai lo avrebbe immaginato.Rietioaltro avversario, siamo pronti a rialzarci e puntare in alto. Ora ripartiamo forte".

Sezione: MONOPOLI / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print