Giuseppe Fella racconta il momento del suo Monopoli a qualche giorno di distanza dal prestigioso pareggio interno con il Bari di Vivarini. Lo fa nel corso di un'intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno, durante la quale traccia un bilancio della super stagione che sta disputando e spende parole importanti per descrivere il rapporto che lo lega a Jefferson"Non sono sorpreso del mio rendimento perché quando sono arrivato qui avevo degli obiettivi, sia individuali che di gruppo, che per fortuna si stanno concretizzando. C'è un rapporto speciale tra me e Jefferson, anche fuori dal campo, che ci rende affiatati quando giochiamo. C'è pure complicità tra noi e il mister è fondamentale perché tiene uniti tutti, senza creare competizione. Lui è un vero leader e a mio avviso questo Monopoli può arrivare lontano".

Sezione: MONOPOLI / Data: Gio 13 Febbraio 2020 alle 13:00
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print