Monopoli, Scienza: "Bisceglie, gara difficile. Serviranno ritmi alti"

09.03.2019 15:15 di Domenico Brandonisio  articolo letto 313 volte
Giuseppe Scienza
Giuseppe Scienza

Vigilia di Monopoli-Bisceglie. Nella consueta conferenza stampa pre-gara, mister Scienza fa il punto della situazione in vista del derby: "Servirà una gara con ritmi alti, servirà grande precisione in fase di costruzione. Non sarà facile, ci aspetta un test difficile. Domani andrà messo tutto quello di buono proveniente dagli ultimi giorni di buono. Aldilà di qualche acciacco stiamo bene, a livello psicofisico il pareggio di Viterbo rappresenta un buon segnale. Obiettivi? I playoff prima di tutto, pensare al quinto posto è un sogno importante. Ma metterlo come obiettivo è un po' presuntuoso ed io non lo sono. Dietro di noi ci sono corazzate e squadre più forti. Vincendo domani al 70% saremmo dentro gli spareggi promozione. Temo questa partita, se non la facciamo andare sui binari giusti diventerà subito complicata". 

Nuova tegola per i biancoverdi, che dovranno fare a meno anche dell'attaccante Mendicino: "L'infermeria è abbastanza colma. A Salvemini e Donnarumma si è aggiunto Mendicino, abbiamo per il resto recuperato Sounas che rientra da qualche acciacco improvviso. A questi, naturalmente, va aggiunto Bastrini che è squalificato".