Monopoli, Scienza: "Ci siamo fatti gol da soli e potevamo fare di più"

24.10.2019 00:29 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Monopoli, Scienza: "Ci siamo fatti gol da soli e potevamo fare di più"

Non cerca alibi mister Scienza alla fine della sfida persa dal suo Monopoli contro la Casertana. Ecco quanto dichiarato in sala stampa nel dopo-gara: "Eravamo rimaneggiati, cosi come la Casertana, con dei problemi fisici da sistemare. Fare rotazioni era necessario. La partita è stata brutta, disputata peraltro su un terreno di gioco insidiosissimo. Ci siamo fatti gol da soli, ci siamo auto inflitti. La Casertana, tuttavia, ha fatto la partita che doveva fare. Noi avremmo dovuto essere razionali nel nostro gioco. Giocatori come Donnarumma e Tazzer sono importanti per l'economia della squadra, avremmo dovuto essere un pochino più pratici. Abbiamo fatto meno di quello che siamo capaci di fare. Espulsione Jefferson? Si è divincolato, mi fido di quello che dice perchè non è un giocatore scorretto. Mi ha assicurato su questo. Era molto affranto, il guardalinee dice di non aver visto niente. Non so cosa abbia visto invece l'arbitro, dice di aver visto una gomitata ed io prendo atto di questo. Non so cosa dire".