Nardò, mister Bitetto: "Cerignola incredibile, ce la giocheremo. Derby in famiglia? Spero vada almeno come nell'ultimo precedente"

13.04.2019 16:10 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Nardò, mister Bitetto: "Cerignola incredibile, ce la giocheremo. Derby in famiglia? Spero vada almeno come nell'ultimo precedente"

Mister Francesco Bitetto è carico in vista del derby di domani contro il Cerignola. Il Nardò cerca la salvezza, possibilmente diretta: "Affronteremo una delle squadre più forti del campionato. Il Cerignola ha un potenziale incredibile, ma cercheremo di fare la nostra partita sino in fondo. Gli ofantini hanno grosse individualità. La nostra è stata una buona settimana, dopo il pareggio contro il Gragnano non ci resta che guardare avanti. Avremmo meritato di vincere domenica scorsa, purtroppo non ci è andata bene. Dobbiamo cercare di fare risultato. Con un pizzico di concretezza in più avremmo potuto portare a casa l'intera posta in palio. Domani non troveremo avversari demotivati, molti di loro sono abituate alle pressioni. E poi si resta in lotta per i playoff, in caso di eventuali ripescaggi".

E ancora: "Il mio modulo e le mie scelte andranno di pari passo rispetto agli interpreti che ho a disposizione. Possibilità di salvezza senza playout? Sono una persona che pensa solo a lavorare, con passione. Non mi piace fare calcoli, una partita è uguale all'altra. Dobbiamo solo fare passi in avanti. Il derby tra i Bitetto? Spero possa finire almeno come nell'ultimo precedente, uno 0-0 tra Melfi e Martina ai tempi della Serie C".