Il Monopoli stende la Virtus Francavilla: termina 3-0 il derby del Veneziani

01.12.2019 14:26 di Stefano Di Bella Twitter:    Vedi letture
Il Monopoli stende la Virtus Francavilla: termina 3-0 il derby del Veneziani

Trocini alle strette deve lasciare in tribuna Perez (non al meglio) e lancia Mastropietro in attacco insieme a Vazquez. L’altra novità riguarda la porta biancazzurra, che vede il ritorno di Poluzzi titolare. Primo tempo quasi tutto di marca biancoverde che, più che creare nitide occasioni da gol riesce a mantenere tra i propri piedi il possesso del pallone. Anche se il primo guizzo arriva dopo appena 2 minuti e mezzo, dove Poluzzi è chiamato agli straordinari, quando Antonacci trova col destro un tiro vertiginoso che il numero 28 imperiale allontana in angolo. Dopo un fitto possesso dei ragazzi di mister Scienza, la Virtus prova a giocare in contropiede e quasi riesce a colpire al 37esimo, quando un disimpegno di Caporale si trasforma in un assist per Vazquez, che però non riesce a concludere nel migliore dei modi.

Il gol biancoverde arriva nel finale del primo tempo, quando un cross di Mercadante trova Fella che spalle alla porta si alza il pallone e con una rovesciata fantastica batte Poluzzi per il gol che vale l’1-0.

Nella ripresa la Virtus parte con un piglio diverso, ma il gol lo trova ancora una volta il Monopoli al 55esimo: sugli sviluppi di un calcio d’angolo riceve palla Carriero che col destro lascia partire un missile che batte Poluzzi, trovando il gol del 2-0. La Virtus non si scoraggia, con Trocini che rivoluziona il centrocampo con Di Cosmo, Gigliotti e Bovo che lasciano il posto a Sparandeo, Marozzi e Puntoriere. Cambia poco però in campo: la Virtus si rende pericolosa solo all’89esimo con una punizione di Nunzella che si stampa sulla traversa. Il Monopoli continua ad attaccare e trova anche il definitivo 3-0 con Fella abile a sfruttare una ribattuta di Poluzzi. Finisce così al Veneziani: il Monopoli batte la Virtus Francavilla per 3-0 e vola sempre più in alto in classifica con 34 punti all’attivo.