Lorenzo Melli, terzino del Picerno, racconta il momento vissuto dalla sua squadra, tra un recente passato di assoluto prestigio e un immediato futuro inesorabilmente decisivo per la corsa verso la salvezza: "Quella di Bari è stata una trasferta emozionante, contro una squadra che ha trascorsi in Serie A. Purtroppo è arrivata una brutta sconfitta, nel primo tempo siamo stati un po'rinunciatari mentre nel secondo tempo abbiamo sistemato un po'le cose ma non è bastato. Ora dobbiamo pensare alla prossima partita. Nel girone di ritorno siamo partiti forte e dobbiamo dare continuità ai risultati perché ora inizia il periodo cruciale del campionato e noi dobbiamo essere presenti a partire dalla partita col Bisceglie, fondamentale per noi. Loro hanno perso domenica scorsa ma verranno sicuramente qui agguerriti. Speriamo di avere il sostegno del nostro pubblico, che fino a questo momento non ha mai fatto mancare il supporto alla squadra".

Sezione: SERIE C / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 12:30
Autore: Antonio Bellacicco
Vedi letture
Print