Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha commentato ai microfoni di Raisport il possibile evolversi del campionato durante questa emergenza sanitaria: "Speravo di sbagliarmi e di esagerare, ma non è stato così. Siamo stati anche i primi a interrompere gli allenamenti. Ricominciare a maggio? Deciderá il virus, il ministro Spadafora ha indicato quella data. Noi, come la Lega di A e quella di B, abbiamo l'intenzione di arrivare in fondo alla stagione. Per quanto ci riguarda vuol dire completare i gironi e disputare playoff e playout. Quindi, magari, sforando sino al 10 luglio. Ma questo, ora, non è tanto importante.Il calcio deve capire l'umore della gente, che è spaventata".

Sezione: SERIE C / Data: Ven 20 Marzo 2020 alle 12:00
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print