Serie C, Giudice Sportivo: vittoria a tavolino per la Virtus Francavilla. Piana (Paganese), salta il Monopoli

12.02.2019 15:30 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Fonte: lega-pro.com
© foto di Federico Gaetano
Serie C, Giudice Sportivo: vittoria a tavolino per la Virtus Francavilla. Piana (Paganese), salta il Monopoli

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta dell’11Febbraio 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

"" GARE DEL 9 E 10 FEBBRAIO 2019

GARA VIRTUS FRANCAVILLA - MATERA (non disputata) Il Giudice Sportivo, letti gli atti ufficiali RILEVA - che la gara in oggetto non si è disputata per mancata presentazione della società Matera; - che, a norma dell’art 55 comma 1) delle NOIF, la squadra che non si presenta in campo è considerata rinunciataria;

Tutto ciò considerato DELIBERA - di infliggere alla società Matera la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0 a 3 a favore della società Virtus Francavilla; - di comminare alla società Matera, a norma del comma 2 dell’art 53 NOIF, la penalizzazione di 1 punto di penalizzazione nell’attuale classifica.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA € 5.000,00 POTENZA perché dopo il termine della gara una persona non identificata ma riconducibile alla società avvicinava l'arbitro che si accingeva a lasciare l'impianto e gli rivolgeva reiterate frasi irriguardose ; perché un proprio sostenitore durante la gara indirizzava uno sputo verso un assistente arbitrale raggiungendolo sul collo (r.A.A.).

€ 2.500,00 PRO VERCELLI perché un isolato sostenitore più volte durante la gara rivolgeva frasi offensive e di discriminazione territoriale nei confronti di un assistente arbitrale (r.A.A.).

€ 2.000,00 LUCCHESE perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco senza conseguenze; perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l'istituzione calcistica (r.proc. fed.,r.c.c.).

€ 1.500,00 CAVESE perché propri sostenitori intonavano più volte durante la gara cori offensivi verso l'istituzione calcistica e lanciavano nel recinto di gioco, nei pressi di un addetto federale, una bottiglietta di plastica senza conseguenze (r.c.c.).

€ 1.500,00 TERAMO perché propri sostenitori durante la gara introducevano e accendevano nel proprio settore tre fumogeni uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco e gli altri due sul terreno di gioco, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 500,00 RIMINI perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano i servizi del settore dello stadio loro riservato (r.c.c., obbligo risarcimento danni se richiesto).

DIRIGENTI

AMMONIZIONE PASCARELLI FRANCESCO (POTENZA) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, r.A.A.).

ALLENATORI

AMMONIZIONE ANDREATINI MASSIMO (FERMANA) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A., panchina aggiuntiva).

RIPA FRANCESCO (FERMANA) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A., allenatore portieri, panchina aggiuntiva).

DE LUCE ROBERTO (FERMANA) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A., allenatore portieri, panchina aggiuntiva).

GALLELLI MANUEL (RENDE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, r.A.A., preparatore atletico, panchina aggiuntiva).

MASSAGGIATORE

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

PONTONE GENNARO (CAVESE) per comportamento reiteratamente offensivo verso la terna arbitrale al termine del primo tempo di gara.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

OUKHADDA SHADY (ALBISSOLA) perché colpiva un avversario alle ginocchia entrando a gamba tesa.

MARTINELLI RICCARDO (LUCCHESE) per aver colpito volontariamente con un pugno al volto un avversario.

FRANCA CARLOS CLAY (POTENZA) perché colpiva la parte alta del polpaccio di un avversario intervenendo a gamba tesa.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

BENEDETTI SIMONE (PISA) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

NOBILE TOMMASO EMMANUE (PRO VERCELLI) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

CASTIGLIA LUCA (TERNANA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

FERRARA MARCO (CAVESE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

PIANA LUCA (PAGANESE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA'IN AMMONIZIONE (X INFR)

DELLA LATTA SIMONE (PIACENZA)

FERRANI MANUEL (RIMINI)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)

RIVA RUGGERO (ALBINOLEFFE)

PORCHEDDU ANDREA (ARZACHENA)

ROSAIA GIACOMO (CARRARESE)

BLONDETT EDOARDO (CASERTANA)

KASTANOS GRIGORIS (JUVENTUS 23)

SORRENTINO LORENZO (LUCCHESE)

FANUCCHI IACOPO (PISTOIESE)

MANNINI DANIELE (PONTEDERA)

RICCI MANUEL (POTENZA)

SALES SIMONE (POTENZA)

SIMONETTI LORENZO (RENATE)

KONATE AMARA (RIETI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

OPRUT RAUL MARIAN (ALBISSOLA)
RAJA GABRIELE (ALBISSOLA)

FERRANTE JONATHAN ALEXIS (A.J.FANO)

BERTONI LUCA (PRO PATRIA)

NICOLETTI MANUEL (CATANZARO)

FAVASULI FRANCESCO (CAVESE)

ROSAFIO MARCO (CAVESE)

GUIDETTI LUCA (FERALPISALÒ)

VITA ALESSIO (FERALPISALÒ)

GEMELLI RICCARDO (GOZZANO)

BIZZOTTO NICOLA (L.R. VICENZA)

FAVALE GIULIO (LUCCHESE)

IOTTI LUCA (OLBIA)

TERIGI LEONARDO (PISTOIESE)

FONTANESI LEONARDO (PONTEDERA)

DELLI CARRI FILIPPO (RIETI)

FIORDALISO ALESSANDRO (TERAMO)

GIRAUDO FEDERICO (TERNANA)

BUBAS SERGIO NICOLAS (VIBONESE)

TAURINO LEONARDO (VIBONESE)