Serie C, il Messina non si iscrive. I calciatori: "Da Gravina solo false promesse"

 di Christian Cesario Twitter:   articolo letto 293 volte
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Serie C, il Messina non si iscrive. I calciatori: "Da Gravina solo false promesse"

Notte fonda per il Messina. La squadra siciliana, come ormai noto da un paio di giorni, non è stata iscritta al prossimo campionato di Serie C. Gazzamercato.it ha ricevuto e pubblicato un comunicato dei giocatori del Messina in merito alla mancata iscrizione del club in Lega Pro per la stagione 2017/2018:

“I giocatori del Messina chiedono ancora oggi 15 luglio 2017 un incontro immediato con il presidente Gravina.
Vogliamo immediate garanzie per le nostre famiglie ed i nostri figli ai quali oggi è stato precluso un futuro a causa di false promesse e leggi federali non rispettate.
Ancora non riusciamo a darci una risposta sul fatto che la nostra squadra abbia potuto giocare un intero campionato senza fideiussione e di questo ne è sempre stata a totale conoscenza la lega calcio e lo stesso presidente Gravina.
Vogliamo che da oggi si parli degli interessi di noi calciatori e prima di tutto Delle nostre famiglie.
Oggi tutti noi ci troviamo in gravi difficoltà economiche con figli e famiglie che noi portiamo avanti con quegli stipendi che non ci sono stati retribuiti da sei mesi ad oggi”.