Sulla stessa lunghezza d'onda Gravina e Fidelis Andria che, attraverso differenti comunicati, hanno comunicato la decisione di sospendere le rispettive attività fino a data da destinarsi. Di seguito, i due comunicati:

GRAVINA. "La FBC Gravina comunica che a partire dal 10 marzo sono sospese tutte le attività in via cautelare per salvaguardare la salute di tutti i suoi tesserati. L’emergenza che si sta verificando in Italia e le normative di prevenzione e di sicurezza raccomandate dai recenti decreti del Governo, impongono un grande senso di responsabilità. Pertanto, in accordo con lo staff medico coordinato dal dott.Bruno, sino a nuova comunicazione tutte le attività saranno sospese sino a nuova comunicazione ufficiale".

FIDELIS ANDRIA. "E' arrivato il momento della grande responsabilità da parte di tutti. Per questo la SSD Fidelis Andria ha deciso di fermare tutta l’attività, dalla prima squadra sino al settore giovanile, a data da destinarsi in seguito al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che ha modificato gli obblighi per l’emergenza Coronavirus. Tutti i tesserati della Fidelis, dunque, resteranno nei propri domicili seguendo scrupolosamente le ordinanze e le precauzioni mentre sarà varato un programma personalizzato, da parte dello staff tecnico e dal preparatore atletico, per gli allenamenti quotidiani".

Sezione: SERIE D / Data: Mar 10 Marzo 2020 alle 18:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print