Fidelis Andria-Brindisi 3-2, Olivieri: "L'arbitro ci minacciava, così non va"

06.10.2019 18:29 di Davide Abrescia   Vedi letture
Fonte: Giuseppe Andriani
© foto di Simona Di Maria
Fidelis Andria-Brindisi 3-2, Olivieri: "L'arbitro ci minacciava, così non va"

Commenta in modo amaro Massimiliano Olivieri dopo il ko del Brindisi a Gravina contro la Fidelis Andria: "Non vogliamo alibi, ma un arbitro che si comporta in questo modo non va bene. Non si poteva nemmeno parlare che venivamo subito minacciati dalla terna arbitrale. L'atteggiamento non ci è piaciuto, c'è più di qualche episodio da rivedere. Anche il rosso di Montaldi vorrei rivalutare. I tifosi? Hanno capito il momento, abbiamo fatto una buona partita. In alcuni frangenti sembravamo noi in undici e loro in nove".