La guida al campionato di Serie D/H: i colpacci dell'estate

14.09.2018 11:15 di Alfonso Divito  articolo letto 2593 volte
La guida al campionato di Serie D/H: i colpacci dell'estate

Estate calda anche sul versante calciomercato per le compagini pugliesi che, da domenica prossima, esordiranno nella prima giornata di campionato dopo i tanti rinvii che si sono susseguiti. Un mercato all’insegna dei grandi colpi che confermano, ammesso che ce ne fosse ancora bisogno, l’alto livello del raggruppamento H e delle formazioni che vi partecipano. Formazioni storiche e blasonate, Taranto e Andria in primis, daranno quel pizzico in più di pepe ad un girone che sarà senza dubbio uno dei più equilibrati e, soprattutto, caldi di sempre. Da Vittorio Esposito a Nadarevic, ecco i cinque “colpacci” del mercato nel girone H.

Vittorio Esposito (Cerignola) - Lo scorso anno Esposito ha vestito la casacca della Sambenedettese in Serie C totalizzando 30 presenze e 3 gol. Esaltanti le due stagioni precedenti con la maglia del Matelica in D dove ha collezionato 44 presenze e 24 reti. Nella stagione 2014/15, la consacrazione con 17 realizzazioni in 27 gare con la maglia del Chieti. Una stagione da incorniciare che lo porta in B a Pescara, dove solo un grave infortunio lo ferma dal grande salto.

Gaetano Iannini (Andria) - Iannini, nei mesi addietro, è stato un calciatore dell’Audace Cerignola e della Cavese, entrambe compagini di Serie D. In carriera vanta più di 100 presenze in Lega Pro con le maglie di Nocerina, Matera e L’Aquila. Un rinforzo di assoluta esperienza per la formazione federiciana.

Hernan Molinari (Nardò) - Colpo di mercato anche per la compagine granata del Nardò che si è assicurata le prestazioni del forte ed esperto attaccante argentino Hernan Molinari. Classe ’82, nativo di La Plata, ha vestito le casacche di Taranto, Cavese, Fermana, Brindisi e Vis Pesaro dove ha realizzato complessivamente più di 200 reti.

Enis Nadarevic (Fasano) - Acquistato dalla Fidelis Andria, l’ala bosniaca classe ’87, rappresenta l’ennesimo tassello di grande qualità del girone H. Il nuovo acquisto della società fasanese vanta l'esperienza in A col Genoa e tanti tornei cadetti con le maglie di Varese, Cesena, Bari e Trapani. Nelle ultime due stagione, invece, ha vestito le maglie di Monopoli e Andria in Lega Pro.

Carlos Biason (Bitonto) - Colpo per il centrocampo anche per il Bitonto di mister Pizzulli che nella prima fase di mercato si è aggiudicato le prestazioni di Carlos Biason. Il centrocampista classe ’85, nelle passate sei stagioni è stato un punto fermo del centrocampo della Virtus Francavilla, proponendosi come uno dei giocatori più in vista della Lega Pro.