Un derby di fondamentale importanza in chiave-salvezza: in un “Fanuzzi” nuovamente agibile in tutti i suoi settori, si sfideranno Brindisi e Nardò, entrambe interessate, loro malgrado, nella lotta per evitare i playout.

QUI BRINDISI. Settimana movimentata, l’ennesima, per la compagine biancazzurra: dapprima il comunicato della squadra che lamentava gravi inadempienze da parte della società, successivamente quello di quest’ultima che “smentiva” di fatto la presa di posizione della squadra, infine l’intenzione della parte societaria brindisina di rilevare le quote. In tutto questo marasma un match di fondamentale importanza per i ragazzi di Ciullo, consapevoli che un passo falso potrebbe complicare la strada verso la permanenza.

QUI NARDO’. Una sola sconfitta, quella di Cerignola, dallo scorso 24 novembre a oggi: il cammino del Nardò, che nelle ultime 10 ha messo in cascina 15 punti, può ritenersi soddisfacente, ma i troppi pareggi incanalati di recente hanno nuovamente “attratto” i granata in zona playout. La sfida di Brindisi, di conseguenza, diventa un crocevia di fondamentale importanza, da non fallire in alcun modo.

Sezione: SERIE D / Data: Sab 22 Febbraio 2020 alle 12:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print