Casarano-Foggia, una partita che vale (quasi) la vita. Da una parte i padroni di casa, reduci dalla prestazione imbarazzante col Sorrento, dovranno uscire dal momento negativo che sta caratterizzando la squadra. Dall'altra i rossoneri, a -2 dalla vetta, non possono compiere più passi falsi. 

QUI CASARANO. «Siamo un gruppo unito»: queste le parole di mister Bitetto e capitan D'Aiello, all'indomani del 7-0 subito contro i campani. Una prestazione indecente quella dell'undici salentino, che ha l'obbligo di cancellare immediatamente il risultato di domenica. Saranno poche comunque le novità in campo. 

QUI FOGGIA. I satanelli non avranno a disposizione Tortori e Di Masi, fuori per squalifica. Torna finalmente dall'infortunio Salvi. In attacco dal 1' dovrebbero scendere in campo El Ouazni e Tedesco. A guidare il Foggia sarà ancora Cau, vista la squalifica di mister Corda. 

Sezione: SERIE D / Data: Sab 22 Febbraio 2020 alle 11:30
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print