Il quarto turno di ritorno del Girone H di Serie D si apre eccezionalmente già nel pomeriggio odierno: il Fasano, impegnato in Coppa mercoledì, ha chiesto ed ottenuto l’anticipo della sfida contro il Sorrento dell’ex Maiuri, gara dal valore importante in chiave-playoff.

Le restanti gare si disputeranno regolarmente nella giornata di domani. Il Bitonto, prima della classe, sarà di scena sul campo del fanalino di coda Agropoli: match abbordabile sulla carta, ma in realtà ricco di insidie poiché la formazione campana, due settimane fa, imponeva lo 0-0 al Foggia che, dal canto suo, non avrà vita facile nel derby contro il Gravina. Il Cerignola proverà a riavvicinare le primissime posizioni: indispensabile, a tal proposito, superare l’ostico Brindisi.

Impegnate tra le mura amiche Taranto e Casarano, entrambe alla ricerca delle giuste motivazioni per provare a concludere al meglio un’annata fin qui avara di soddisfazioni. Gli ionici ospiteranno il Grumentum, mentre per i rossazzurri sarà sfida contro una Fidelis Andria impelagata in zona-retrocessione. Lontane dalle mura amiche, invece, Team Altamura e Nardò: per i murgiani sarà sfida-salvezza sul campo del Francavilla, i granata invece saranno ospiti della Nocerina.

Chiude il quadro di giornata la sfida tutta campana del “Piccirillo” tra Gladiator e Gelbison.

SERIE D, GIR.H – 21^GIORNATA

Sab. 25 gen., ore 15

Fasano – Sorrento

Dom. 26 gen.

Ore 14.30

Agropoli – Bitonto
Casarano – Fidelis Andria
Francavilla – Team Altamura
Gladiator – Gelbison
Gravina – Foggia
Nocerina – Nardò
Taranto – Grumentum

Ore 15

Cerignola – Brindisi

Sezione: SERIE D / Data: Sab 25 Gennaio 2020 alle 13:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print