Serie D, Giudice Sportivo: errata corrige sulle squalifiche di Manzo e Anelli

10.10.2019 15:00 di Antonio Bellacicco   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Serie D, Giudice Sportivo: errata corrige sulle squalifiche di Manzo e Anelli

Errata corrige del Giudice Sportivo sulle motivazioni che hanno portato alle squalifiche del tarantino Luigi Manzo e del foggiano Cristian Anelli. Ecco, di seguito, quanto riportato nel nuovo comunicato:

"Per mero errore materiale, le sanzioni irrigate nei confronti dei calciatori Manzo Luigi (Taranto F.C. 1927) e Anelli Cristian ( Calcio Foggia), vanno riportate come segue:

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE


MANZO LUIGI (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)

Per avere, nel corso dell’intervallo, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, colpito con uno schiaffo al volto l'allenatore della squadra avversaria.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE

ANELLI CRISTIAN (CALCIO FOGGIA 1920)

Per avere, nel corso dell'intervallo, tentato di colpire con una manata, dapprima, l'allenatore e, in seguito, un calciatore della squadra avversaria, al quale rivolgeva anche gesti irriguardosi e uno sputo. Tale condotta determinava una situazione di forte tensione, nel tunnel degli spogliatoi, tra diversi calciatori delle due squadre, sedata solo grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine. (R CdC – Rapp.Coll.Procura Federale)"