Turris, Fabiano: "Cornacchini è venuto a Torre col pannolino. Bellissimo battere il Bari ma..."

04.02.2019 13:15 di Christian Cesario Twitter:   articolo letto 599 volte
Turris, Fabiano: "Cornacchini è venuto a Torre col pannolino. Bellissimo battere il Bari ma..."

La Turris si è aggiudicata il big match della 22^ giornata del campionato di Serie D/I contro il Bari grazie ad una rete siglata dall'ex Taranto Riccio per l'1-0 decisivo. Nella conferenza stampa post partita, il tecnico dei corallini Franco Fabiano ha commentato così il successo dei campani e non ha risparmiato delle frecciatine a Cornacchini, allenatore dei galletti.

“La prima impressione che ho avuto dal giorno del mio insediamento è che questa era una squadra di uomini veri e lo sta dimostrando partita dopo partita. Bellissimo battere il Bari, soprattutto per il lustro che ha dato a società, giocatori e tifoseria. Ma per me resta di un’altra categoria e continuo a non guardarlo in classifica. Ero convinto che Cornacchini venisse a Torre con 3 centrali puri dietro (riferendosi alla scelta di Mattera come terzino in luogo di un under), è già capitato in passato che in qualche occasione si mettesse il pannolino - riporta tuttoturris.com-. Fosse per me, con la squadra che si ritrova giocherei sempre con gli attaccanti, mi sembra assurdo avere paura. Ma per fermarci avrebbe avuto bisogno di 4 senior dietro, dato che mentre bloccava Celiento, ha lasciato libero Addessi che ha mandato in tilt gli avversari. C’è stata qualche normale incomprensione con lui durante la partita, ma al fischio finale mi ha negato la stretta di mano, dimostrando una pochezza d’uomo”.