Il mercato a mezzanotte - Un altro colpo a testa per Bari e Foggia. Lecce, Sarno torna nel mirino. Virtus, Abruzzese al Matera? Andria-Bisceglie: ai biancazzurri un duello di mercato

 di Dennis Magrì Twitter:   articolo letto 5863 volte
© foto di Giuseppe Scialla
Il mercato a mezzanotte - Un altro colpo a testa per Bari e Foggia. Lecce, Sarno torna nel mirino. Virtus, Abruzzese al Matera? Andria-Bisceglie: ai biancazzurri un duello di mercato

Il Bari batte un altro colpo: dopo l'arrivo di Empereur, infatti, i biancorossi hanno prelevato in prestito dal Bologna il centrale difensivo Oikonomou. Felsinei che in queste ore hanno sondato il terreno per arrivare a Galano: l'esterno, però, vuole restare e rappresenta una pedina fondamentale per Grosso. 

Altro acquisto anche per il Foggia che, dopo Tonucci, Greco e Zambelli, si assicura le prestazioni di Scaglia: come rivelato in esclusiva da TUTTOcalcioPUGLIA.com, arriva dal Parma con la formula del prestito e già lunedì potrebbe essere in città. Percorso inverso per Vacca, con i ducali convinti della volontà del calciatore. Si cerca una sistemazione per Sarno, su cui resta vivo l'interesse del Lecce.

Strambelli sì, Strambelli no. La chiara presa di posizione da parte dei tifosi giallorossi, ha rallentato un po' il tutto. L'intesa tra le parti c'è, ma in questo momento la situazione sembra in standby. Fra domani e dopodomani dovrebbe tornare nel Salento il difensore Legittimo: Drudi al Trapani?

Nessun caso Saraniti: il calciatore non vuole partire e la Virtus Francavilla non sembra voler privarsene. Non c'è alcuna trattativa in corso e dal club smentiscono le voci riguardo un affare in fase avanzata col Catania. Intanto Abruzzese finisce nel mirino del Matera (maggiori dettagli QUI).

Scatto della Fidelis Andria, che batte il Bisceglie e porta a casa Scalera: il terzino arriva in prestito dal Bari. Continue conferme anche sull'imminente scambio Curcio-Lancini col Brescia. Barisic, infine, piace e non poco al Monopoli.