La vigilia di Taranto-Sarnese: esordio nel 2019 per gli ionici

12.01.2019 10:30 di Christian Cesario Twitter:   articolo letto 382 volte
La vigilia di Taranto-Sarnese: esordio nel 2019 per gli ionici

Inizierà con la sfida di domani pomeriggio, con calcio d'inizio fissato alle ore 14.30, il 2019 calcistico del Taranto di Luigi Panarelli. I rossblù affronteranno, allo "Iacovone", la Sarnese del tecnico Pompilio Cusano nella sfida valida per la 19^ giornata del campionato di Serie D/H.

QUI TARANTO - Dopo una lunga pausa natalizia ed invernale, gli ionici torneranno a calcare in maniera ufficiale il rettangolo di gioco dopo ben 21 giorni di stop. La sosta forzata di domenica scorsa, a causa delle condizioni metereologiche non ottimali, ha fatto slittare al 13 gennaio il primo impegno ufficiale del Taranto, col tecnico Panarelli che ha avuto, quindi, una settimana in più di tempo per testare gli ultimi arrivati (Esposito e Roberti) e far entrare i due calciatori offensivi negli schemi tattici del tecnico stesso. Il club del presidente Giove sta attraversando un momento piuttosto positivo: 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime sei gare ma, soprattutto, zero gol subiti con l'arrivo di Vito Di Bari in difesa. Panarelli, adesso, potrà giostrare la rosa nel miglior modo possibile: rispetto agli ultimi impegni, sono tornati disponibili il portiere Pellegrino ed il difensore Lanzolla, rientrati a pieno regime col gruppo e pronti a dare il loro contributo alla squadra per il raggiungimento degli obiettivi preposti. La vittoria contro la Sarnese permetterebbe ai rossoblù di rilanciarsi all'inseguimento della capolista Picerno e del Cerignola, a -3 dai lucani, in vista anche dell'imminente scontro diretto che si terrà, tra due settimane, in terra tarantina.

QUI SARNESE - La giovane squadra di Pompilio Cusano ha bagnato il 2019 con un pareggio importante ottenuto contro il Gravina, tra le mura amiche: un punto che ha scosso la classifica e che avvicina la società del presidente Emilio Diodati alla salvezza. I campani, nonostante la giovane età, esprimono un buon calcio e si ritrovano al primo posto della speciale classifica "Giovani D Valore", graduatoria stilata dalla LND circa l'impiego dei giocatori under in prima squadra. I granata cercheranno, quantomeno, di uscire con un punto dallo “Iacovone”: un’impresa riuscita lo scorso anno quando l’ex Favetta, prima di approdare in rossoblù, realizzò una doppietta che mandò in estasi la tifoseria ospite.

Il match dello “Iacovone” tra Taranto e Sarnese sarà diretto dal sig. Giuseppe Vingo della sezione di Pisa; gli assistenti saranno i sigg. Marco De Vellis di Frosinone e Daniele Cordella di Pesaro. La partita, che si disputerà domani pomeriggio, avrà inizio alle ore 14.30. La sfida tra le due compagini potrà essere rivista, in differita, sulle reti di Canale 85 domani, domenica 13 gennaio, alle ore 20.30 e martedì 15 gennaio, alle ore 17.00, sul canale 174: commento di Giuseppe Di Cera e Christian Cesario.