Taranto, Pellegrino: "Onorato di giocare qui, lotteremo fino alla fine"

11.01.2018 17:26 di Manuel Panza Twitter:   articolo letto 252 volte
Taranto, Pellegrino: "Onorato di giocare qui, lotteremo fino alla fine"

Paolo Pellegrino, portiere del Taranto, ha parlato quest'oggi in sala stampa per analizzare il suo momento e quello dei rossoblù. Ecco le sue dichiarazioni: "In una piazza come Taranto bisogna essere sempre pronti e concentrati perché basta un errore per ricevere critiche. Sto vivendo una magnifica avventura grazie a un grande gruppo che mi aiuta sempre, sono onorato di essere qui. Con l'Altamura all'andata ci aspettavamo una squadra meno forte e forse abbiamo sbagliato a preparare la gara. Stiamo dimostrando tanto spirito di sacrificio, in altre città ci danno già ma noi lotteremo sempre e daremo tutto nelle prossime sfide. Se portiamo i risultati il pubblico arriverà e potrebbe essere importante per il prosieguo del campionato. Con mister Cataldi ho un grande rapporto, quando entro in campo prima di ogni gara vado sempre ad abbracciarlo. Qui credo di aver migliorato la mia concentrazione, perché è una grande responsabilità giocare in uno stadio così importante. Secondo me l'Altamura vale i punti che ha e non è inferiore alle altre squadre che lottano per vincere".