Taranto, un thriller: Giove "liquida" Panarelli in diretta TV

20.05.2019 08:30 di Dennis Magrì   Vedi letture
Taranto, un thriller: Giove "liquida" Panarelli in diretta TV

Una stagione che va in archivio nel peggior modo possibile. Una scoppola di quelle difficili da digerire, che rischia di lasciare strascichi importanti. E proprio per questo, forse, il presidente Giove ha annunciato uno stravolgimento, a partire dalla guida tecnica.

Il post di Cerignola-Taranto è sembrato un tutti contro tutti. Il numero uno rossoblù che “esonera” Luigi Panarelli, il tecnico che, a fine partita, avrebbe preso “tutti a calci - le sue parole - a partire da me”, parafrasando le dichiarazioni di Marcello Lippi rilasciate agli organi di stampa dopo la sconfitta dell'Inter in quel di Reggio Calabria contro la Reggina. (QUI).

Sommando il tutto: un disastro. E quasi non sembra nel vedere i numeri, messi lì, freddi: una media di 2.08 punti a partita per un tecnico che avrebbe dovuto riportare in Serie C la sua piazza. 23 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte. Di fronte ha trovato anche delle corazzate come Picerno e Cerignola, che hanno saputo far meglio. 

Tutto finito, la prossima estate in casa rossoblù sarà di rivoluzione. Nella rosa, nello staff tecnico. Un ciclo che non ha regalato grandi soddisfazioni nonostante, come detto da Giove, non sia tutto da cancellare.