Team Altamura, Dibenedetto: "E' stata la vittoria dei ragazzi. Playoff? Saranno determinanti gli scontri diretti"

25.03.2019 14:45 di Christian Cesario Twitter:    Vedi letture
Team Altamura, Dibenedetto: "E' stata la vittoria dei ragazzi. Playoff? Saranno determinanti gli scontri diretti"

Leo Dibendetto, tecnico dell'Altamura, ha commentato così la vittoria ottenuta per 3-1 sul Gragnano nella 28^ giornata del campionato di Serie D/H.

“E’ stata una partita difficile, dove siamo stati bravissimi ad interpretarla nei primi 45’. Immaginavamo che il Gragnano impostasse la partita con un assetto ultra difensivo per cercare di impedirci, il più possibile, di giocare a calcio. Nel secondo tempo siamo entrati in campo troppo contratti: abbiamo mosso troppo lentamente il pallone e loro sono riusciti a pareggiare il match. Il gol subito ci ha svegliato: siamo venuti fuori e, nell’ultimo quarto d’ora, abbiamo creato diverse occasioni, riuscendo poi a realizzare due gol. Abbiamo cercato di portare a casa l’intera posta in palio con quattro attaccanti e ce l’abbiamo fatta. Voglio sottolineare lo spirito dei miei ragazzi: hanno attraversato una stagione burrascosa a causa dei vari avvicendamenti in panchina, conosco benissimo l’impegno che loro mettono quotidianamente per la causa della Team Altamura ed oggi, come altre occasioni, hanno interpretato la sfida nel miglior modo possibile, smaltendo la sconfitta subita domenica scorsa a Taranto. Lotta playoff? Saranno determinanti gli scontri diretti: la sfida di domenica prossima, contro l’Audace Cerignola, sarà molto importante per il proseguo del nostro campionato. Dobbiamo essere sempre sul pezzo e mettere in campo la stessa cattiveria e determinazione per portare a casa l’intera posta in palio contro gli ofantini”.