Virtus Francavilla, Zavettieri: "Sono curioso di vedere la mia squadra in campo"

13.09.2018 14:30 di Gianluca Sasso  articolo letto 150 volte
Fonte: Quotidiano di Puglia
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Virtus Francavilla, Zavettieri: "Sono curioso di vedere la mia squadra in campo"

Subito riposo, poi la Cavese in trasferta: inizierà così il cammino della Virtus Francavilla nel campionato di serie C, L'allenatore Zavettieri, in merito, dichiara: "Il turno di riposo all'inizio, da un lato ci permette di lavorare di più e arrivare ancora più pronti alla sfida, dall'altro ci dà un dispiacere perché questo pre-campionato va avanti davvero da tanto".

Dopo, l'esordio con la matricola Cavese: "Loro torneranno a giocare in C dopo diversi anni ma noi dobbiamo guardare solo a quanto possiamo fare noi. Siamo concentrati solo su questo - afferma il tecnico - siamo sereni per quanto abbiamo fatto fin qui. Non ci aiuta l'aver giocato appena una partita ufficiale, sul campo della Feralpi Salò a fine luglio. Da allora è passato tanto tempo, sono curioso anch'io di vedere sul terreno di gioco quello che stiamo provando negli allenamenti".

Proseguono, intanto, i lavori della squadra: "Stiamo lavorando sulla conoscenza reciproca - conclude Zavettieri -, i ragazzi devono imparare a giocare tra loro. Siamo concentrati su questi aspetti perché voglio arrivare pronto alla prima giornata. Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto. Stiamo provando diverse soluzione, la rosa è molto ampia e voglio sfruttarla al massimo. Poi parlerà il campo"