Vito Tisci, presidente della LND Puglia, sulle colonne del Corriere dello Sport (ed. Puglia) ha spiegato il motivo della scelta dei due gironi nel campionato di Eccellenza: "La riduzione dei costi per le società è stata una delle ragioni, ma non l’unica: l’emergenza sanitaria ha soltanto accelerato le tempistiche, ma già da qualche tempo, in sinergia con il mio Consiglio Direttivo, avevamo in mente la costituzione di un secondo girone di Eccellenza. La Puglia è lunga e talvolta le spese per una trasferta, con annessi pernottamenti, pranzi e cene, raggiungevano livelli troppo alti".

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 11:30
Autore: Stefano Di Bella
Vedi letture
Print