Sono stati sospesi gli allenamenti in casa San Severo fino a giovedì prossimo, dopo la notizia della positività ad un tampone rapido del direttore generale Ninni Cannella: "La società è fortemente preoccupata - si legge sulla pagina Facebook del club giallogranata - per le condizioni del nostro carissimo Ninni Cannella, risultato positivo ad un tampone rapido effettuato sabato mattina. Informate le autorità sanitarie competenti è stato prontamente posto in quarantena a domicilio. Dopo gli accertamenti delle autorità competenti attraverso l’USCA, che ha attivato il 118, domenica pomeriggio è stato ricoverato presso l’ospedale di San Giovanni Rotondo e questa mattina trasferito in terapia intensiva. La società ha provveduto ad applicare il protocollo della FIGC effettuando tamponi a tutti i tesserati".

Gli allenamenti sono stati sospesi per effettuare la sanificazione di tutti gli ambienti fino alla data di giovedì. Previo monitoraggio previsto dal protocollo federale, la squadra riprenderà il programma di allenamento in vista della ripresa del campionato dopo aver effettuato nuovi tamponi.

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 21:00
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print