Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, la United Sly, nei prossimi giorni, dovrebbe formalizzare la rinuncia al campionato di Eccellenza: dopo la trattativa saltata con la famiglia Abruzzese, la volontà dei Quarto sarebbe ormai quella di non prendere parte alla prossima stagione agonistica.

Il posto del club con sede sociale a Corato, tuttavia, potrebbe rimanere vacante: non si esclude, perciò, l'ipotesi di un Girone A dispari (a 13 squadre).

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 21:48
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print