La Deghi, dopo aver disputato un campionato molto travagliato concludendo, causa stop Covid-19, in undicesima posizione, si sta impegnando per costruire qualcosa di più solido per la nuova stagione 2020/21. Dopo l'arrivo di mister Salvadore sulla panchina arancionera, ai nostri microfoni di TUTTOcalcioPUGLIA ha parlato il direttore generale Raffale De Santis che ha illustrato le intenzioni della società per la prossima stagione, a partire dalla rosa, passando per lo staff tecnico, per concludere poi con gli obiettivi stagionali.

Direttore dopo il ritorno di mister Salvadore alla Deghi, cosa si devono aspettare ora i vostri tifosi?
“Con l’arrivo di mister Salvadore cambiano tante cose, anche la rosa. Andremo a rivedere tutti i ruoli, cercheremo di trovare giovani interessanti per fare un’annata migliore rispetto a quella di quest’anno che sicuramente non è da ripetere”.

Sul piano dello staff tecnico si parla di rinnovi oppure avete l’occhio sul mercato?
“Il mister valuterà tutto, quasi sicuramente arriverà il suo vecchio staff che si porta dietro. Al 100% resterà il nostro preparatore dei portieri”.

La Deghi della prossima stagione avrà lo stesso obiettivo di quest’anno oppure state cercando di costruire qualcosa che la porti più in alto?
“Questa è una società con i piedi per terra. Stiamo cercando di trovare un organico giusto per fare un campionato più tranquillo rispetto all’anno scorso. Vincere il campionato no, ma un campionato tranquillo, poi la fame vien mangiando, intanto non vogliamo ripetere il campionato appena passato”.

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 18:30
Autore: Emanuele Dell'Anna
Vedi letture
Print