In una lunga intervista rilasciata sulle pagine de “Il Corriere dello Sport”, ed. Puglia, il presidente del Molfetta Calcio Salvatore D’Alesio si è detto fiducioso in vista di quello che accadrà nelle prossime settimane, quando dovrebbero essere definiti i verdetti a tavolino:

Mi auguro che non annullino la stagione e che vengano valorizzati i meriti ottenuti sul campo: l’unica certezza, ad oggi, è che non si potrà ritornare a giocare. La stagione del Molfetta è stata eccezionale: non eravamo partiti con l’intenzione di vincere il campionato, né tantomeno eravamo tra i favoriti. Sicuramente non mi sarei aspettato di essere così in alto: i meriti vanno da attribuire a un gruppo capace di fare la differenza e a un tecnico come Bartoli che è un predestinato, vederlo lavorare dentro e fuori dal campo è emozionante”.

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Dom 17 maggio 2020 alle 12:15
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print