Nonostante il maltempo e le norme restringenti sugli assembramenti, Danilo Quarto è stato accolto trionfalmente in quel di Trani. Tanti i tifosi che hanno atteso il presidente biancazzurro della Sly all'esterno del comune. Qui infatti c'è stato un proficuo colloquio con il sindaco Bottaro: "Questa - dichiara ai canali ufficiali del club - è una piazza fantastica, favolosa, ce l'ho già nel cuore. Il tutto rispettando gli assembramenti e soprattutto nonostante il maltempo. Dipendesse da me, tornerei in campo già domani. L'incontro col sindaco? Una formalità, siamo stati accolti molto bene. Abbiamo messo a punto gli aspetti dove intervenire, a breve effettueremo anche un sopralluogo allo stadio per capire dove apportare le giuste migliorie. Saremo la prima e unica squadra della città di Trani. L'affetto del pubblico lo dimostra, la gente vuole grandi cose. Vogliamo portare il Trani in Serie C nel giro di due anni". 

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 19:00
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print