Alessandro Monticciolo, allenatore dell’Altamura, è intervenuto in sala stampa la termine della sfida contro il Taranto. Ecco le sue parole: “Il nostro portiere è un ragazzo fantastico, lavora e ha coraggio e per un portiere non è poco. E’ il portiere moderno, esce e gioca con i piedi, sono fortunato ad avere un ragazzo under così forte in porta. Lucchese non capisco cosa ci faccia in questa categoria, ha fatto una grande partita ed è un giocatore fortissimo. Il Taranto gioca molto sulle verticali, ho visto una squadra forte sul piano individuale quindi ho cercato di lavorare su queste situazioni, sapevo che avrebbero verticalizzato in maniera repentina quindi ho cercato di aggredirli alti per recuperare palla sul centrocampo. A volte ci siamo riusciti e altre volte no, perché comunque ci sono giocatori del calibro di D’Agostino o Favetta. Faccio i complimenti a loro e al mister Ragno, noi continuiamo a lavorare a testa bassa, vediamo dove arriviamo”.

Sezione: T. ALTAMURA / Data: Dom 13 ottobre 2019 alle 17:39
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print