Come all'andata, termina senza reti anche la sfida di ritorno tra Casertana e Bisceglie. Un punto che muove la classifica di entrambe, un'altra boccata di ossigeno per la squadra di Gianfranco Mancini che può guardare con fiducia al futuro. Padroni di casa subito pericolosi con Starita, che a tu per tu con Casadei non riesce a punire gli ex. Poco dopo il quarto d'ora Tascone ci riprova, ma Casadei è attento. Di Longo, poco prima della mezzora, il primo tentativo dei pugliesi: da pochi passi, però, la punta manda alto. Nella ripresa ci prova anche Ebagua, ma senza fortuna. Nel finale Castaldo si divora l'1-0 e termina pari e patta. La salvezza diretta, per il Bisceglie, dista dieci lunghezze.

Sezione: BISCEGLIE / Data: Dom 9 Febbraio 2020 alle 16:53
Autore: Redazione TuttoCalcioPuglia.com / Twitter: @redazionetcp
Vedi letture
Print