Le probabili formazioni di Avellino-Bisceglie: banco di prova importante per Vanoli

21.09.2019 11:15 di Cristina Scarasciullo Twitter:    Vedi letture
Le probabili formazioni di Avellino-Bisceglie: banco di prova importante per Vanoli

Partita di vitale importanza per Rodolfo Vanoli quella in programma domenica al "Partenio-Lombardi" di Avellino a partire dalle 17:30. Principale indiziato per le sconfitte dei nerazzurri nelle ultime due giornate, la panca del tecnico varesino inizia a scrichiolare e la partita di domenica potrebbe essere uno spartiacque nella stagione appena iniziata. 

QUI AVELLINO - Dopo la sconfitta di Catania, l'Avellino arriva alla sfida col Bisceglie dopo tre vittorie consecutive e l'obiettivo è quello di prolungare il più possibile la striscia di risultati utili consecutivi. Recuperati Laezza e Alfageme, fuori rispettivamente per un colpo al mignolo della mano sinistra già fratturato e un affaticamento muscolare. Saranno ancora indisponibili Palmisano e Karic, out da due settimane e che non saranno convocati nemmeno per la sfida col Bisceglie. In difesa ballottaggio tra Celjak e Zullo, mentre in attacco si contendono una maglia da titolare Albadoro e Charpentier.

QUI BISCEGLIE -  Archiviare in fretta le ultime due sconfitte in campionato (e quella in amichevole col Gravina) e ripartire concentrati verso l'obiettivo salvezza. Questo è l'imperativo categorico nello spogliatoio nerazzurro in vista della trasferta di Avellino. Non si sa ancora come sta Piccinni, che settimana scorsa è stato tenuto in panca per un risentimento muscolare. Rientra Tarantino, che era out per squalifica, per il resto sono tutti a disposizione di Vanoli. Probabilmente i nerazzurri torneranno al 4-3-1-2, abbandonando il 3-5-2 che fino ad ora non ha portato grandi risultati. A centrocampo Ungaro dovrebbe essere preferito a Wilmots in cabina di regia, mentre Rafetrainaina e Abonckelet si giocano una maglia sugli esterni di centrocampo. In avanti sempre in quattro a contendersi un posto da titolare: Montero, Gatto e Manicone oltre a Longo, un po' più indietro rispetto agli altri.

Avellino (5-4-1): Abibi; Celjak, Morero, Laezza, Parisi; Micovschi, De Marco; Di Paolantonio, Rossetti; Albadoro. Allenatore: Ignoffo.

Bisceglie (4-3-1-2): Casadei; Mastrippolito, Zigrossi, Hristov, Tarantino; Rafetrainaina, Ungaro, Carrera; Ferrante; Montero, Gatto. Allenatore: Vanoli.