Probabili formazioni Bisceglie-Bari: torna il derby al "Ventura"

09.11.2019 09:45 di Cristina Scarasciullo Twitter:    Vedi letture
Probabili formazioni Bisceglie-Bari: torna il derby al "Ventura"

Cresce l'attesa per il derby tra Bisceglie e Bari che verrà disputato domenica 10 novembre al "Ventura" e che mancava dal 2011, quando terminò 2-1 per i galletti che andarono a segno due volte con Caputo dal dischetto, mentre per gli stellati realizzò Moscelli.

QUI BISCEGLIE - Situazione tuttt'altro che semplice in casa nerazzurra. Il desiderio di dare un segnale importante alla piazza si sposa perfettamente con la necessità di smuovere la classifica e tornare a fare punti per allontanarsi dalla zona calda della classifica. Pochesci non dovrebbe variare molto modulo e uomini in vista di una partita così importante: quasi certamente giocherà col 3-5-2 (che diventerà 5-3-2 nelle azioni offensive del Bari) con Hristov e Piccinni confermati, mentre a destra si giocheranno una maglia Zigrossi e Turi. A centrocampo, vista la probabile assenza di Abonckelet, dovrebbero giocare Cardamone, Rafetrainaina, Zibert, Diallo e Ferrante, che dovrebbe essere preferito a Mastrippolito. Davanti accanto al confermatissimo Gatto, Manicone e Montero si giocano una maglia con Ebagua pronto a subentrare.

QUI BARI - I galletti, dopo i due pareggi con Catania e Vibonese, devono rimettersi in marcia per continuare l'inseguimento alla capolista Reggina, ora a +8.  Vivarin recupera Hamlili e Bianco, mentre dopo aver svolto lavoro differenziato in settimana non ci saranno Scavone e D'Ursi, ex di turno che non ha ancora recuperato dal problema all'adduttore. Il tecnico biancorosso dovrebbe schierare i suoi col 3-5-2, confermando grosso modo l'undici sceso in campo domenica scorsa al "San Nicola". Unico dubbie a centrocampo tra Schiavone e Bianco, con quest'ultimo favorito per la maglia da titolare 

Bisceglie (3-5-2): Casadei; Turi, Hristov, Piccinni; Cardamone, Rafetrainaina, Ferrante, Zibert, Diallo; Gatto, Montero. Allenatore: Pochesci.

Bari (3-5-2): Frattali; Sabbione, Di Cesare, Perrotta; Berra, Hamlili, Bianco, Awua, Costa; Antenucci, Simeri. Allenatore: Vivarini.