Ospite di Ruggito Neroverde, trasmissione in onda su Radio Doppio Zero e sulla pagina facebook della USD Bitonto, il centrocampista Turu Biason analizza il momento d'oro della sua squadra: "Primo posto? Non guardiamo la classifica, il campionato è lungo e c'è ancora da pedalare. Certo, col Francavilla è stato determinante il nostro atteggiamento in campo per la vittoria finale. Bisognava partire subito forte sull'acceleratore, così è andata e poteva scapparci anche qualche altro gol in più. Gol contro la Gladiator? Sarebbe il primo in trasferta, ci proviamo". 

Con Bolognese, Marsili, Piarullli a detta di molti tifosi, il centrocampo neroverde, è ritenuto il migliore della categoria. Ma l'ex Virtus Francavilla preferisce restare umile:  "Non so (ride, ndr). Bolognese sicuramente è valido, gode della giusta fiducia. Anche se in realtà la vera forza di questo Bitonto è il gruppo". 

Sezione: BITONTO / Data: Ven 10 Gennaio 2020 alle 20:30
Autore: Domenico Brandonisio
Vedi letture
Print