E' un Giuseppe Laterza amareggiato quello che commenta il terzo ko consecutivo del Fasano: i biancazzurri, dopo Nardò e Bitonto, alzano bandiera bianca anche contro il Sorrento. Di seguito, le dichiarazioni dell'allenatore fasanese:

"E' un momento difficile in cui ci gira tutto storto e del quale mi assumo tutta la responsabilità: i ragazzi devono rimanere tranquilli e sereni e non perdere mai quell'autostima fondamentale per uscire al più presto da questa situazione. Sicuramente pesa come un macigno la decisione arbitrale riguardo il gol di Cavaliere: è da diverso tempo che gli episodi arbitrali ci lasciano qualche dubbio. Al di là di questo, però, il nostro intento deve essere quello di tornare il prima possibile al successo. Sono contento di aver recuperato Corvino: può darci una grossa mano". E sul match di Coppa in programma mercoledì: "Ce la metteremo tutta: è una sfida che ci siamo guadagnati sul campo con sudore e sacrificio".

Sezione: FASANO / Data: Dom 26 Gennaio 2020 alle 11:30
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print