Luca Rossettini, difensore del Lecce, ha parlato quest'oggi in conferenza stampa in vista della sfida di domenica contro l'Inter. Ecco le sue dichiarazioni: "L'Inter con Conte gioca in modo diverso rispetto al passato, ci sono calciatori di livello mondiale e il posto in classifica documenta la loro forza. Per noi sarà una partita difficilissima, siamo in un momento delicato ma vogliamo uscirne al più presto. Non ci deve mai mancare la voglia e la cattiveria, bisogna ripartire dalle piccole cose perché facendole e rifacendole dobbiamo ritrovarcele la domenica. Ci manca quel particolare che fa la differenza e ci fa raggiungere i risultati positivi".

Sulla gara precedente con il Parma: "Nel primo tempo abbiamo fatto abbastanza bene, nella ripresa loro hanno trovato le contromisure. La gara è stata sbloccata da un episodio su calcio piazzato, fino al 2-0 abbiamo provato a tenere la partita in equilibrio per provare a pareggiarla".

Lotta salvezza: "Non amo fare i conti sulla classifica, sappiamo che possiamo fare decisamente meglio rispetto al girone di andata. Per come è cresciuto il gruppo, sono convinto che possiamo lavorare meglio e fare più punti".

Sull'Inter: "Tutte le squadre possono essere messe in difficoltà, stiamo preparando la gara per cercare di limitare i nostri difetti e accentuare quelli dei nerazzurri".

Sezione: LECCE / Data: Ven 17 Gennaio 2020 alle 17:30
Autore: Manuel Panza / Twitter: @manuel_panza
Vedi letture
Print