Bari, Delvecchio: "Rammaricato per lo scorso anno. Floriano? Sorpreso sia sceso in D"

14.03.2019 20:45 di Domenico Brandonisio  articolo letto 854 volte
© foto di Federico Gaetano
Bari, Delvecchio: "Rammaricato per lo scorso anno. Floriano? Sorpreso sia sceso in D"

Tra rammarico e soddisfazione. Gennaro Delvecchio dice la sua sul Bari, partendo dal passato e dalla scorsa stagione. Il fallimento, a suo dire, ha vanificato il buon lavoro svolto a livello di settore giovanile: "Che rabbia - si legge sul Corriere dello Sport - aver mandato in fumo il possibile ritorno in A, ma anche un grande rammarico per tutto quello che c'era dentro. In un solo anno avevamo creato una situazione importante per il futuro della società avendo tantissimi giovani di prospettiva. Basti pensare che quest'anno dopo il fallimento venticinque under 15 sono andati a giocare in club di Serie A e B. penso ad Agostinelli finito alla Roma e Falù attaccante ora alla Fiorentina". 

Molto meglio quello attuale: "Non poteva e non doveva sbagliare. E' stato costruito per vincere e ha confermato sul campo il suo valore. Il campionato penso che sia già archiviato. Undici punti? Un distacco siderale che non dovrebbe più lasciare speranze alla Turris. Floriano? Roberto l'ho avuto quattro anni fa a Barletta quando ero direttore sportivo. Quando parte palla al piede è devastante. Mi ha sorpreso che sia tornato tra i dilettanti".