Bari, oltre 300 tifosi accolgono la squadra all'aeroporto. Giocatori e Cornacchini in coro: "La festa continua"

19.04.2019 01:54 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Bari, oltre 300 tifosi accolgono la squadra all'aeroporto. Giocatori e Cornacchini in coro: "La festa continua"

Una sbornia di felicità. Perché anche una promozione in Serie C va festeggiata con entusiasmo: oltre 300 tifosi questa sera hanno manifestato tutto il loro amore verso il Bari, rientrato dalla trionfante trasferta di Troina. Lunga l'attesa, poco più di un'ora rispetto alle iniziali ore 22. Ma ben ripagata. Tra cori di entusiasmo e sfottò verso le tifoserie rivali non è mancato davvero nulla. 

Non tutta la squadra farà o ha fatto rientro in Puglia. Tra i presenti ed i più acclamati dalla folla si riconoscono Hamlili, Floriano, Aloisi, Feola, Pozzebon e Iadaresta, oltre che ovviamente mister Cornacchini. Anche per loro parlare di futuro è prematuro: "Pensiamo a festeggiare", il pensiero più ricorrente. Per gli under, invece, questa è stata una stagione di crescita personale e di maturità. Una Pasqua cosi la Bari calcistica se la meritava dopo le sofferenze degli ultimi anni. Ma la strada per rivedere il paradiso è ovviamente ancora lunga.