Audace Cerignola: Trattative di mercato top-secret, ma si punta a far bene

15.08.2019 16:00 di Vito Salvatore Di Noi   Vedi letture
Audace Cerignola: Trattative di mercato top-secret, ma si punta a far bene

La sospensiva decisa dal TAR in merito alla decisione del Collegio di Garanzia del CONI ha sancito, probabilmente, la fine del sogno-Serie C nutrito dall’Audace Cerignola: il 9 settembre si potrebbe assistere all’ennesimo ribaltone in merito, ma fino a quella data il campionato di terza serie sarà già giunto alla terza giornata e questo potrebbe rappresentare una pregiudiziale di non poco conto.  Intanto, il Dipartimento Interregionale ha rinviato le prime due gare dei gialloblù: posticipati a data da destinarsi i derby contro Casarano e Fidelis Andria, il campionato degli ofantini partirà il 15 settembre al “Monterisi” contro il Grumentum.

MERCATO. Il Ds Di Toro, intanto, lavora alacremente per consegnare a Potenza una compagine che possa ben figurare nel prossimo campionato di Serie D e che, soprattutto, possa competere per quella C finora rimasta un sogno nelle aule dei tribunali. Si riparte da poche certezze, su tutte quelle di Longo, Di Cecco e Marotta, mentre sul fronte-mercato si cercano calciatori congeniali al nuovo progetto tecnico ideato dalla società che, dal canto suo, ha scelto di affidarsi a due profili giovani come quelli di Di Toro e Potenza per rilanciare le proprie ambizioni.