Ascoli-Foggia 2-2, al 96’ Kragl salva i rossoneri

26.02.2019 23:01 di Francesco Ippolito Twitter:   articolo letto 188 volte
Ascoli-Foggia 2-2, al 96’ Kragl salva i rossoneri

Sempre lui, Oliver Kragl. Il tedesco salva nuovamente il Foggia e lo fa ancora una volta con un gol che resterà negli annali. 

La partita si era subito messa male per i rossoneri, visto che al 12’ l’Ascoli è passato in vantaggio con Rosseti. Al 30’ gli ospiti hanno rimesso la partita in carreggiata con una rete di Deli, che lesto nella mischia ha segnato l’1-1. Ma nel finale di primo tempo i bianconeri si sono portati nuovamente in vantaggio con Ninkovic. 

Nella ripresa entrambe le squadre non riescono a finalizzare le proprie occasioni, fallendo più volte le azioni d’attacco. Ma il colpo di scena arriva al 96’: il Foggia parte in contropiede, Kragl va in percussione, semina gli avversari e scarica in porta un missile terra-aria che vale il gol del 2-2. Il Foggia trova così il suo quinto pareggio consecutivo, per come si era messa poteva andare peggio.