La Virtus Francavilla non va oltre il pareggio: 0-0 contro il Picerno

19.10.2019 18:49 di Stefano Di Bella Twitter:    Vedi letture
La Virtus Francavilla non va oltre il pareggio: 0-0 contro il Picerno

Tanta sfortuna e poca intensità per la Virtus Francavilla del tecnico Bruno Trocini che torna da Potenza a secco di gol, ma non di punti. Dopo sette minuti, però, sono i padroni di casa a rendersi pericolosi: Nappello innesca in avanti Kosovan che calcia a botta sicura ma trova la splendida risposta di Costa che spedisce in calcio d’angolo. Al 13esimo arriva la risposta degli imperiali con un calcio di punizione calciato da Vazquez sopra la traversa. Gli imperiali continuano a spingere e vanno vicinissimi al vantaggio al 22esimo, quando sugli sviluppi di un corner, Tiritiello colpisce di testa a botta sicura, mancandone lo specchio per una questione di centimetri. Tre minuti più tardi ancora Virtus Francavilla: Perez pesca Zenuni con un passaggio rasoterra, ma il centrale biancazzurro spara alto da buona posizione. A dieci dalla fine del primo tempo arriva la prima sventura per i biancazzurri: Tiritiello lascia il posto a Marino per un risentimento muscolare, aggiungendosi all’oramai lunga lista degli infortunati.

Nella ripresa è il Picerno ad entrare con un piglio diverso: al 47esimo ci prova Nappello su punizione, trovando la risposta di Costa. All’ora di gioco cambia l’inerzia del match: il Picerno resta in dieci dopo l’espulsione di Kosovan che commette un fallo ingenuo e si becca il secondo giallo del match. I padroni di casa però non demordono e, quattro minuti più tardi, provano a colpire con un docile tiro di Calabrese. Al 70esimo tra i biancazzurri si ferma anche Vazquez, che lascia il posto a Baclet: proprio l’attaccante ex Cosenza ha tra i piedi la palla dell’1-0 a tre minuti dalla fine, con un tiro docile ma insidioso che fa la barba al palo. Finisce così all’Alfredo Viviani di Potenza: pareggio a reti bianche tra Picerno e Virtus Francavilla.