Verso Francavilla-Trapani: torna Nzola da avversario, Trocini col dubbio in regia

16.03.2019 09:30 di Redazione TuttoCalcioPuglia.com Twitter:   articolo letto 150 volte
Fonte: di Giuseppe Andriani
Verso Francavilla-Trapani: torna Nzola da avversario, Trocini col dubbio in regia

La prima di Mbala Nzola contro i propri ex tifosi: non si gioca a Francavilla (ma a Brindisi), però è la prima per l'uragano nero sarà di certo un match particolare. Probabilmente partirà in panchina, dovrebbe giocare Evacuo dal 1', fresco del record in Serie C di marcature realizzate. È il miglior cannoniere di tutti i tempi in terza categoria. Fronte Francavilla: Trocini con il solito dubbio in cabina di regia. La prova di Federico Zenuni a Siracusa ha convinto, adesso bisognerà capire se il tecnico calabrese confermerà l'ex Torino in mezzo al campo o darà una nuova possibilità a Mario Vrdoljak, magari con Zenuni al posto di uno tra Gigliotti e Folorunsho come mezzala. In difesa Marino non dovrebbe farcela, si è sempre allenato a parte fin qui, Sirri è rientrato in gruppo ma difficilmente sarà dell'incontro, quantomeno dal primo minuto. Tutto invariato, quindi, con Pino, Tiritiello e Caporale. In porta, ovviamente, l'ex Nordi, che col Trapani qualche anno fa fu protagonista in B e vinse il titolo di miglior portiere del campionato cadetto. Albertini e Nunzella saranno gli esterni, in attacco torna Partipilo, dopo aver scontato la squalifica, al fianco di Sarao. Puntoriere destinato a partire dalla panchina. Un anno fa finì 2-0 in favore dei biancazzurri (reti di Biason e Madonia), fu un successo importante che estromise il Trapani dalla lotta promozione. Ora la Virtus sogna il bis.