Monopoli, Scienza: "Fin qui 2019 impegnativo, ora sotto con Juve Stabia e Catanzaro"

14.02.2019 10:20 di Redazione TuttoCalcioPuglia.com Twitter:   articolo letto 187 volte
© foto di Giuseppe Scialla
Monopoli, Scienza: "Fin qui 2019 impegnativo, ora sotto con Juve Stabia e Catanzaro"

Giuseppe Scienza, tecnico del Monopoli, ha commentato così la prestazione della sua squadra contro la Paganese:  "Dobbiamo chiudere questo ciclo tremendo che vede alle porte Juve Stabia e Catanzaro - spiega ai microfoni di tuttomercatoweb.com  -. Abbiamo avuto un inizio 2019 molto impegnativo a causa di tante gare ravvicinate tra cui quella di Coppa Italia giocata ai supplementari. L'obiettivo play-off è vivo e tangibile, ma la strada è ancora lunga".

Il riscatto dopo due sconfitte consecutive: "Sì, sono stati due stop che avevano incrinato un po' la nostra autostima. Per questo la vittoria con la Paganese è stata molto importante per noi. E non è stato un successo scontato come si poteva pensare erroneamente alla vigilia: loro, a mio avviso, avrebbero meritato di vincere col Potenza e anche col Catanzaro avevano disputato una buona partita. Temevo questo impegno per vari motivi: un po' per le condizioni del campo, un po perché la Paganese si giocava buone chance in chiave salvezza. Questi tre punti ci danno serenità, anche se ora dobbiamo concentrarci subito sulla Juve Stabia".