Il Taranto si prepara alla trasferta del "Giovanni Paolo II" dove domenica prossima, alle ore 15.00, affronterà il Nardò nel derby della 20^ giornata di campionato: una partita molto sentita, soprattutto nell'ambiente neretino.

Cresce la curiosità per vedere come gli uomini di Panarelli approcceranno al match dopo le dichiarazioni del patron Massimo Giove: il numero uno del club sodalizio ha ammesso di non credere più nell'operazione rimonta, specie dopo il passo falso interno dell'ultima giornata contro il Casarano (leggi QUI le dichiarazioni). Siamo certi che il Taranto non andrà in Salento per una gita ma scenderà in campo con l'obiettivo di centrare la vittoria: quel successo che, in terra neretina, manca da ben cinquant'anni, quando nel 1968/1969 i rossoblù si imposero per 2-1. In realtà, la squadra ionica riuscì a conquistare il bottino pieno col Nardò anche nella stagione 1993/1994, grazie ad un gol di Sossio Aruta, ma la sfida si giocò sul neutro di Lecce.

Nardò-Taranto non è mai stata una partita qualunque: il Taranto formato trasferta è pronto e cercherà di portare a casa l'intera posta in palio.

Sezione: TARANTO / Data: Ven 17 Gennaio 2020 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print