Il Bari è pronto alla trasferta di Pagani nell'anticipo di giornata. L'obiettivo è cercare il tris di successi dopo la vittoria di Caserta e quello interno contro il Catanzaro. Un campo non facile ma i tre punti sono fondamentali per rimanere in scia della Ternana, che invece ospiterà il Bisceglie nella giornata di domani.

COME ARRIVA LA PAGANESE - 3-5-2 per mister Erra che non potrà contare su capitan Scarpa. Schiavino-Cicagna-Sirignano sono i tre difensori, con Squilace e Carotenuto sulle corsie laterali. Mattia dovrebbe prendere il posto di Scarpa con Onescu e Gaeta a completare la cerniera centrale. Ad affiancar l'inamovibile Diop ci dovrebbe essere il giovane Guadagni.

COME ARRIVA IL BARI - Potrebbe scattare l'ora di Nicola Citro nel tridente offensivo, visto lo stato non perfetto di Marras che però ha recuperato per oggi. In difesa, davanti a Frattali, dovrebbe esser confermata il trio Celiento-Sabbione-Di Cesare. A centrocampo D'Orazio e Ciofani con Maita e De Risio al centro. In avanti Citro, insieme ad Antenucci e DUrsi. 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

BARI (3-4-3): Frattali, Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, De Risio, D'Orazio; Citro, Antenucci, D'Ursi. All.: Auteri.

PAGANESE (3-5-2): Campani, Schiavino, Cicagna, Sirignano; Squillace, Onescu, Gaeta, Mattia, Carotenuto; Diop, Guadagni. All.: Erre.

Sezione: BARI / Data: Sab 05 dicembre 2020 alle 08:30
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print